4 novembre tra scoperta e memoria

Gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado San Vito

commemorano l’anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale

La mattina del 4 novembre, gli alunni della classe 3B hanno ricordato questa data importante del Calendario Civile con un laboratorio dal titolo “Alla scoperta della storia”. Armati di tanta curiosità hanno aperto le scatole donate da Fabio Buschi e hanno analizzato le immagini che non solo ritraggono i soldati al fronte, ma riproducono cartoline, lettere, documenti. In piccoli gruppi, sfruttando lo spazio della sala polifunzionale, hanno letto e commentato il materiale che nelle prossime settimane verrà diviso e selezionato per creare una piccola mostra a disposizione delle altre classi dell’Istituto.

Hanno poi proseguito il percorso con la visione dello sceneggiato in onda su RAI 1 “La scelta di Maria”, che racconta la storia della tumulazione del Milite Ignoto avvenuta proprio 100 anni fa.

Infine hanno apprezzato, attraverso il video “Gran cuore di bronzo”, il lavoro svolto dai loro compagni negli anni precedenti, i quali, analizzando la cappellina dedicata ai caduti della Prima Guerra Mondiale presente al primo piano della sede storica di San Vito, hanno studiato nei dettagli la campana della pace, scoprendo che si tratta di una fedele riproduzione di quella di Rovereto.

Il percorso è stato apprezzato dai ragazzi che hanno affrontato non solo il tema della guerra, ma anche quello della pace e della necessità di celebrare i propri caduti.

I ragazzi della 3B, A. S. 2020-2021